ATC CODE: J05AB01
PRINCIPIO ATTIVO: Aciclovir

Aciclovir Recordati 250 mg polvere per soluzione per infusione

Che cos’è Aciclovir Recordati e a cosa serve

Aciclovir Recordati contiene il principio attivo aciclovir. Appartiene a un gruppo di medicinali chiamati “antivirali” che combattono le infezioni causate da virus.

Aciclovir Recordati è attivo in modo specifico nei confronti dei virus Herpes simplex e Varicella zoster e Herpes genitalis.

Aciclovir Recordati si usa per:

  • trattare le infezioni da Herpes simplex e da Varicella zoster in pazienti che non hanno più una normale funzione immunitaria (immunocompromessi);
  • prevenire (profilassi) le infezioni da Herpes simplex in pazienti che hanno la funzione immunitaria gravemente alterata (gravemente immunocompromessi);
  • trattare forme che si ripetono con frequenza (ricorrenti) di infezioni da virus Varicella zoster e forme gravi di Herpes genitalis (primario) in soggetti con normale funzione immunitaria;
  • trattare un’infezione al cervello (encefalite) dovuta al virus Herpes simplex (in questo caso può essere usato solo negli ospedali e nelle Case di Cura);
  • trattare le infezioni da Herpes simplex nei neonati.

Cosa deve sapere prima di usare Aciclovir Recordati

Non usi Aciclovir Recordati

  • se è allergico al principio attivo o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6);
  • se è allergico a medicinali contenenti valaciclovir;
  • se è in gravidanza o se sta allattando con latte materno, se non dopo un’attenta valutazione da parte del medico (vedere “Gravidanza e allattamento”).

Avvertenze e precauzioni

Si rivolga al medico, al farmacista o all’infermiere prima di usare Aciclovir Recordati.

È opportuno assumere abbondanti quantità di acqua, per mantenere un’adeguata idratazione, durante il trattamento con Aciclovir Recordati.

Usi questo medicinale con cautela se soffre di problemi ai reni o se è anziano, perché è a maggior rischio di sviluppare alcuni effetti indesiderati e potrebbe essere necessaria una riduzione della dose. Il rischio di sviluppare problemi ai reni è maggiore se assume altri medicinali tossici per i reni. Se aciclovir le viene prescritto a dosi elevate (ad esempio per la terapia dell’encefalite erpetica), il medico terrà particolarmente sotto controllo la funzionalità dei suoi reni, specialmente se questa è compromessa o se lei si trova in uno stato di disidratazione. Eviti di usare questo medicinale per lunghi periodi o per trattamenti ripetuti, soprattutto se ha basse difese immunitarie, perché si possono sviluppare virus resistenti all’aciclovir.

Non assuma questo medicinale per via orale.

Altri medicinali e Aciclovir Recordati

Informi il medico o il farmacista se sta usando, ha recentemente usato o potrebbe usare qualsiasi altro medicinale.

Gli effetti di Aciclovir Recordati possono essere influenzati o influenzare altri medicinali.

In particolare informi il medico o il farmacista se sta usando i seguenti medicinali:

  • probenecid, usato per la gotta
  • cimetidina, usata per trattare l’ulcera dello stomaco
  • mofetil micofenolato, usato nei pazienti sottoposti a trapianto
  • litio, usato per problemi psichiatrici
  • altri medicinali che interferiscono sulla funzionalità del rene (ad esempio ciclosporina e tacrolimus, usati dopo un trapianto d’organo)
  • teofillina, usata per l’asma.

Gravidanza e allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale.

Gravidanza

Aciclovir Recordati deve essere usato in gravidanza solo se il medico considera il beneficio per lei maggiore di ogni potenziale rischio.

Allattamento

Aciclovir è stato ritrovato nel latte materno. Pertanto, usi Aciclovir Recordati con cautela durante l’allattamento.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Aciclovir Recordati è usato prevalentemente nei pazienti in ospedale e le informazioni sulla guida e l’uso di macchinari non sono di solito rilevanti. Non ci sono dati disponibili per stabilire l’effetto del medicinale sulla capacità di guida e sull’utilizzo di macchinari.

Aciclovir Recordati contiene sodio

Aciclovir Recordati contiene 1.13 mmol (o 26 mg) di sodio per flacone. Da tenere in considerazione in persone con ridotta funzionalità del rene o che seguono una dieta a basso contenuto di sodio. 

Come usare Aciclovir Recordati

Usi questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

La dose raccomandata di Aciclovir Recordati le sarà somministrata mediante iniezione in vena (fleboclisi) lenta in un intervallo di tempo di oltre 1 ora. Un ciclo di trattamento intravenoso dura usualmente 5 giorni; tuttavia la sua durata può essere modificata in base alle sue condizioni ed alla sua risposta terapeutica.

Nella terapia dell’encefalite (infezione al cervello) causata dal virus Herpes simplex (erpetica) la somministrazione va continuata per 10 giorni.

Nella terapia dell’herpes nei neonati (neonatale) la somministrazione va continuata per 14 giorni per le infezioni pelle-occhi-bocca (muco cutanee) e 21 giorni per le infezioni diffuse e al livello del sistema nervoso centrale.

Nella prevenzione la durata della somministrazione di Aciclovir Recordati è determinata dal periodo di rischio.

La dose raccomandata negli adulti è stabilita dal medico in base alle diverse infezioni e, nel caso di problemi ai reni, verrà opportunamente modificata (vedere “Uso nei pazienti con funzionalità del rene compromessa”).

Uso nei bambini

La dose raccomandata di Aciclovir Recordati nei bambini tra i 3 mesi ed i 12 anni è calcolata in base alla superficie corporea che verrà stabilita dal medico.
La dose sarà opportunamente modificata dal medico nel caso di problemi ai reni (vedere “Uso nei pazienti con funzionalità del rene compromessa”)

Uso negli anziani

Se è anziano, il medico regolerà il dosaggio in base alla funzionalità dei suoi reni (vedere “Uso nei pazienti con funzionalità del rene compromessa”). È opportuno assumere abbondanti quantità di acqua, per mantenere un’adeguata idratazione.

Uso nei pazienti con funzionalità del rene compromessa

Se ha la funzionalità del rene compromessa, questo medicinale le verrà somministrato con cautela e la dose verrà aggiustata in modo appropriato dal medico.
È opportuno assumere abbondanti quantità di acqua, per mantenere un’adeguata idratazione.

Se usa più Aciclovir Recordati di quanto deve

L’assunzione di una dose eccessiva di Aciclovir Recordati può aumentare i valori nel sangue della creatinina e dell’azoto, provocando un danno ai reni. Alcuni dei sintomi da sovradosaggio possono essere confusione, allucinazioni, agitazione, crisi convulsive e coma. In caso di sovradosaggio avverta immediatamente il medico o si rechi al più vicino ospedale.

Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico, al farmacista o all’infermiere.

Possibili effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, Aciclovir Recordati può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Possono manifestarsi i seguenti effetti indesiderati:

Comuni (possono interessare fino a 1 persona su 10):

  • infiammazione di una vena (flebite) che si presenta con gonfiore e dolore, la pelle si arrossa e si avverte più calda al tatto
  • nausea, vomito
  • aumenti reversibili degli enzimi del fegato
  • prurito, orticaria, eruzione cutanea (inclusa sensibilità alla luce)
  • aumenti dei valori nel sangue di alcune sostanze (azoto e creatinina).

Non comuni (possono interessare fino a 1 persona su 100):

  • riduzione del numero dei globuli rossi (anemia), dei globuli bianchi (leucopenia) e delle piastrine (trombocitopenia) nel sangue.

Molto rari (possono interessare fino a 1 persona su 10.000):

  • reazione allergica improvvisa potenzialmente fatale (anafilassi)
  • mal di testa, capogiri, agitazione, confusione, tremori, problemi ai muscoli responsabili del movimento (atassia) e del linguaggio (disartria), allucinazioni, sintomi psicotici, convulsioni, sonnolenza, danni al cervello (encefalopatia), coma. Questi effetti sono di solito reversibili e si verificano generalmente nei pazienti con problemi ai reni o con altri fattori predisponenti
  • problemi a respirare (dispnea)
  • diarrea, dolore addominale
  • aumenti reversibili della bilirubina, problemi al fegato (ittero ed epatite)
  • gonfiore del viso, delle labbra, della bocca, della lingua o della gola che può causare difficoltà nella deglutizione e nella respirazione (angioedema)
  • problemi ai reni (compromissione renale), gravi problemi ai reni (insufficienza renale acuta), dolore ai reni. È opportuno assumere abbondanti quantità di acqua, per mantenere un’adeguata idratazione. I problemi ai reni di solito si risolvono rapidamente reidratando il paziente, riducendo la dose o sospendendo il medicinale. In casi eccezionali può comunque verificarsi la progressione ad insufficienza renale acuta. Il dolore ai reni può essere associato ad insufficienza renale
  • affaticamento, febbre, reazioni infiammatorie locali. Gravi reazioni infiammatorie locali, che portano talvolta a lesioni della pelle, si sono verificate quando aciclovir è stato inavvertitamente iniettato nei tessuti fuori dai vasi sanguigni (extravascolari).

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico, al farmacista o all’infermiere. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Come conservare Aciclovir Recordati

Conservare a temperatura inferiore a 25°C.

Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo “Scadenza”. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

Contenuto della confezione e altre informazioni

Cosa contiene Aciclovir Recordati

  • Il principio attivo è aciclovir. Un flacone di vetro contiene 250 mg di aciclovir.
  • Gli altri componenti sono: sodio idrossido.

Descrizione dell’aspetto di Aciclovir Recordati e contenuto della confezione

Aciclovir Recordati si presenta sotto forma di polvere per soluzione per infusione 250 mg. Il contenuto della confezione è di 5 flaconi da 20 ml contenenti 250 mg di aciclovir.

Titolare dell’autorizzazione all’immisisone in commercio

RECORDATI Industria Chimica e Farmaceutica S.p.A. – Via M. Civitali, 1 – 20148 Milano.

Produttore

BIOLOGICI ITALIA LABORATORIES S.r.l. - Via F. Serpero - Masate (MI). 

PRODUTTORE:
RECORDATI INDUSTRIA CHIMICA E FARMACEUTICA S.P.A.
Attenzione: I dati sopra riportati sono solo a scopo informativo. Per il corretto dosaggio o effetti indesiderati consulti il proprio medico o il farmacista. La consultazione di questo sito non deve sostituire il medico.