ATC CODE: L02AB01
PRINCIPIO ATTIVO: Megestrolo acetato

Megestil 160 mg compresse
Megestil 160 mg granulato per sospensione orale

Che cos’è Megestil e a cosa serve

Megestil contiene il principio attivo megestrolo acetato, una sostanza in grado di contrastare l’attività degli estrogeni (ormoni sessuali femminili).
Megestil è utilizzato per attenuare i sintomi (ma non per trattare la causa) :

  • del tumore della mammella in fase avanzata;
  • del tumore dell’endometrio (il tessuto che riveste la cavità interna dell’utero) in fase avanzata;
  • della perdita di appetito (anoressia) e/o deperimento fisico (cachessia) dovuti ad un qualsiasi tumore maligno in fase avanzata o all’AIDS.

Cosa deve sapere prima di prendere Megestil

NON prenda Megestil

  • se è allergico al megestrolo acetato o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6);
  • se è incinta o sospetta di esserlo (vedere paragrafo “Gravidanza e allattamento”);
  • se sta allattando con latte materno (vedere paragrafo “Gravidanza e allattamento”).

Megestil non deve essere usato come test per la diagnosi di gravidanza.

Avvertenze e precauzioni

Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Megestil.

Se ha una recidiva del tumore o delle metastasi, il medico la controllerà costantemente e attentamente durante il trattamento con Megestil.

Se soffre o ha sofferto di tromboflebite (infiammazione di una vena, con formazione di coaguli di sangue che possono occludere la vena stessa), il medico userà particolare cautela nel prescriverle Megestil.

Bambini e adolescenti

La sicurezza e l’efficacia di Megestil in età pediatrica non sono state studiate.

Altri medicinali e Megestil

Informi il medico o il farmacista se sta usando, ha recentemente usato o potrebbe usare qualsiasi altro medicinale. Ad oggi non sono note interazioni di Megestil con altri medicinali.

Gravidanza e allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale.

Gravidanza

E’ opportuno che le donne in età fertile evitino una gravidanza durante il trattamento con Megestil, facendouso di un sistema contraccettivo efficace. Megestil non deve essere usato nei primi 4 mesi di gravidanza. Se deve prendere Megestil durante i primi 4 mesi di gravidanza o se rimane incinta durante la terapia, il medico la informerà dei possibili rischi per il feto.

A seguito della somministrazione di ormoni sessuali femminili (compresi i progestinici come Megestil) anche solo per pochi giorni durante la gravidanza, sono stati riportati effetti negativi sul feto, fra cui:

  • difetti a livello del cuore,
  • deformità degli arti (arti focomelici),
  • alterazione degli organi genitali femminili e maschili.

Allattamento

Durante la terapia con Megestil deve interrompere l’allattamento con latte materno, a causa dei possibili effetti indesiderati sul neonato.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Megestil non altera la capacità di guidare veicoli e di usare macchinari.

Megestil 160 mg compresse contiene lattosio: se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prendere questo medicinale.
Megestil 160 mg compresse contiene olio di ricino poliossidrilato idrogenato, che può causare disturbi gastrici e diarrea.

Megestil 160 mg granulato per sospensione orale contiene sorbitolo

Se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prendere questo medicinale.

Come prendere Megestil

Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

Nel caso delle bustine, deve sciogliere il contenuto di ciascuna bustina in mezzo bicchiere d’acqua, mescolando fino a completa dispersione. La sospensione così ottenuta deve essere presa per bocca.

Cancro della mammella

La dose raccomandata è 1 compressa o 1 bustina al giorno.

Cancro dell’endometrio

La dose raccomandata è 1-2 compresse o 1-2 bustine al giorno.

Dovrà prendere Megestil per almeno 2 mesi senza interruzioni. Solo in tal modo potrà verificarne l’efficacia.

Perdita dell’appetito (anoressia) e/o deperimento fisico (cachessia) associati a tumore o in pazienti HIVpositivi

La dose raccomandata all’inizio del trattamento è 1 compressa o 1 bustina al giorno per almeno 15 giorni; se non si osservano miglioramenti, il suo medico potrà aumentare la dose fino ad un massimo di 800 mg al giorno.

La durata del trattamento non dovrebbe superare i 90 giorni; il medico può prescrivere la ripetizione del ciclo di terapia.

Se prende più Megestil di quanto deve

In caso di ingestione accidentale di una dose eccessiva di Megestil, avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale.

Se dimentica di prendere Megestil

Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.

Se interrompe il trattamento con Megestil

Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista. Non interrompa bruscamente il trattamento con Megestil, in quanto sono stati osservati rari casi di gravi problemi a livello delle ghiandole poste al di sopra dei reni (insufficienza surrenalica). Se interrompe il trattamento, informi il medico che le farà fare degli esami per controllare l’attività delle sue ghiandole surrenali.

Possibili effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Durante il trattamento con Megestil si possono verificare i seguenti effetti indesiderati:

  • aumento di peso corporeo dovuto ad aumento dell’appetito e non necessariamente a ritenzione di liquidi;
  • formazione di coaguli all’interno di una vena o di una arteria, che possono anche spostarsi e ostruire altre vene o arterie (fenomeni tromboembolici), tra cui: o infiammazione di una vena con formazione di coaguli di sangue che possono occludere la vena stessa (tromboflebite); o occlusione di un’arteria del polmone da parte di un coagulo trasportato dal sangue (embolia polmonare), che può essere anche mortale;
  • nausea e vomito;
  • gonfiore causato da accumulo di liquidi (edema);
  • perdite di sangue dalla vagina;
  • difficoltà a respirare (dispnea);
  • gravi problemi al cuore (insufficienza cardiaca);
  • pressione arteriosa elevata (ipertensione arteriosa);
  • vampate di calore;
  • cambiamenti d’umore;
  • faccia a luna piena e accumulo di grasso soprattutto nel collo e sull’addome (aspetto simile a quello dei pazienti con la malattia di Cushing);
  • crescita del tumore, con o senza elevati livelli di calcio nel sangue (ipercalcemia);
  • elevati livelli di zucchero nel sangue (iperglicemia);
  • perdita di capelli (alopecia);
  • irritazione dei nervi della mano (sindrome del tunnel carpale);
  • eruzione della pelle
  • gravi problemi a livello delle ghiandole poste sopra i reni (insufficienza surrenalica), dopo interruzione brusca del trattamento.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Come conservare Megestil

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare per la conservazione.

Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo Scad. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

Contenuto della confezione e altre informazioni

Cosa contiene Megestil

Megestil 160 mg compresse

  • Il principio attivo è megestrolo acetato. Ogni compressa contiene 160 mg di megestrolo acetato.
  • Gli altri componenti sono olio di ricino poliossidrilato idrogenato, cellulosa microcristallina, croscarmellosa sodica, lattosio monoidrato, ipromellosa, magnesio stearato.

Megestil 160 mg granulato per sospensione orale

  • Il principio attivo è megestrolo acetato. Ogni bustina contiene 160 mg di megestrolo acetato.
  • Gli altri componenti sono cetomacrogol 1000, sorbitolo, aroma limone.

Descrizione dell’aspetto di Megestil e contenuto della confezione

Megestil 160 mg compresse

Ogni confezione contiene 30 compresse da 160 mg.

Megestil 160 mg granulato per sospensione orale

Ogni confezione contiene 30 bustine da 160 mg.

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

TEOFARMA S.r.l.
Via F.lli Cervi, 8
27010 Valle Salimbene (PV)

Produttore

Compresse

AMAREG GmbH - officina di Regensburg (Germania) Donaustaufer Strasse, 378 

DOPPEL Farmaceutici Srl – via Martiri delle Foibe, 1 Cortemaggiore - Piacenza (Italia)

Granulato per sospensione orale

PATHEON ITALIA S.P.A. – Monza (Italia) - Viale G.B. Stucchi 110 

PRODUTTORE:
TEOFARMA S.R.L.
Attenzione: I dati sopra riportati sono solo a scopo informativo. Per il corretto dosaggio o effetti indesiderati consulti il proprio medico o il farmacista. La consultazione di questo sito non deve sostituire il medico.